Spread the love

Dopo la 124 Spider, la casa dello Scorpione propone l’evoluzione anche della nuova 500

Da un’Abarth all’altra: dopo il recente lancio della 124 “firmata” dallo Scorpione, è ora il turno dell’evoluzione della Nuova 500, ordinabile nelle concessionarie dove arriverà a giugno. Disponibile sia berlina che cabrio, la gamma si declina in tre allestimenti: 595, 595 Turismo e 595 Competizione, con altrettanti livelli di potenza ed elaborazione. Le maggiori novità arrivano dal punto di forza della 595, ovvero il motore, con l’aumento di potenza del motore 1.4 T-jet che ora raggiunge i 145 CV sulla 595 e i 165 CV sulla 595 Turismo. Sulla 595 Competizione sono invece confermati i 180 Cv della precedente versione ma sono ora di serie la nuova turbina Garret e gli ammortizzatori Koni FSD (Frequency Selective Damping) su entrambi gli assi, mentre su richiesta si può avere il differenziale autobloccante meccanico (Abarth D.A.M.), che migliora la motricità della vettura in condizioni limite. A livello estetico le novità sono la presa d’aria maggiorata sul frontale, i nuovi gruppi ottici poliellittici e luci diurne a LED di serie e il nuovo estrattore posteriore più efficace e con nuovi inserti specifici. Nuovi pure i cerchi in lega da 17″ Granturismo, più leggeri del 7% e con superficie ventilante maggiorata di oltre il 50%, e ben sei tinte di carrozzeria: Giallo Modena, Rosso Abarth, Bianco Iridato Tristrato e i bicolore Nero Scorpione/Blu Podio, Nero Scorpione/Grigio Record e Grigio Pista / Rosso Abarth. New look anche nell’interno, con l’utilizzo di materiali tecnici di qualità assoluta come l’Alcantara® e la fibra di carbonio: ridisegnato anche il volante sportivo a fondo piatto con mirino e inedito quadro strumenti di derivazione racing. Su richiesta si possono poi avere anche i nuovi sedili Corsa by Sabelt in pelle e Alcantara®, ora con guscio in carbonio. Rivisto pure l’infotainment, con l’esordio del sistema Uconnect disponibile sia nella versione 5” che nella versione 7″ HD – con schermo ad alta definizione, navigatore e radio digitale DAB – e del potente impianto Hi-FiBeatsAudioTM da 480 W con 7 altoparlanti. Sui modelli con Uconnect 7″ è poi di serie pure il nuovo sistema Abarth Telemetry . Per quanto riguarda i prezzi “chiavi in mano”, infine, si parte dai 19.650 euro del modello d’ingresso 595 da 145 CV e si arriva ai 28.650 della 595C Competizione da 180 CV, optional esclusi.

Abarth-500-595-Noleggio-Rent-635x228     FIAT-500Ab_Gallery-Creative_Main_09_60598

fiat-595-a-cover-1217     maxresdefault

58bde3c7c00b3e39dbea6b79aa8d2ca9_fiat-500-abarth-595-fiat-500-abarth-595-interni_625-366     500-Abarth-USA-Edwin-01-28696

abarth_595_int.png     abarth-500-berlina-nuovo-look-a-parigi_3

fiat-595-b-cover-1217     fiat-abarth-500-09

mobile_hp_myabarth_683     pxr

tachimetro-500-abarth     tenebra-back